ALBERGO

riferimento
AGR110
prezzo
trattativa riservata
mq
0
contratto
vendita

Dettagli

  • TipologiaHotel - albergo
  • ComuneVicenza

Posizionato nel verde dei colli berici, vendesi albergo ben avviato, base ottimale per incontri e spostamenti. Per quanto riguarda la struttura, risulta composto da trentacinque stanze, climatizzate, dotate di TV, telefono, internet (WiFi gratuito), oltre annesso ristorante per un centinaio di coperti, tappa d'obbligo per la pregevole proposta culinaria, bar attrezzato, piscina, campo da tennis e terrazza estiva. L'albergo è attorniato da un ampio giardino privato di un ettaro di terreno, piantumato a bosco, con possibilità edificatoria. Completano gli esterni parte coltivata a frutteto misto e ulivi curati. La struttura è dotata di parcheggio privato gratuito.
Questo hotel risulta essere la sistemazione ideale per tutti coloro che per affari o per vacanza desiderano soggiornare nelle immediate vicinanze di Vicenza, sia per la facile raggiungibilità del suo polo fieristico che per le bellezze turistiche site nelle zone limitrofe.
Tra le attrazioni di particolare pregio da segnalare, senza ombra di dubbio, le numerose Ville Palladiane.
Le ville palladiane sono un insieme di ville venete (del territorio della Repubblica di Venezia), concentrate per la maggior parte nella provincia di Vicenza, edificate intorno alla metà del Cinquecento dall'architetto Andrea Palladio per le famiglie più importanti del luogo, soprattutto aristocratici ma anche alcuni esponenti dell'alta borghesia della Repubblica veneta.
Insieme alla città di Vicenza con i suoi 23 palazzi palladiani, 24 ville del Veneto sono state inserite, tra il 1994 e il 1996, nella lista Patrimoni dell'umanità dell'UNESCO.
Le ville palladiane si distinguono dalle ville romane e dalle ville medicee toscane: non erano destinate unicamente allo svago dei proprietari, ma erano - anzitutto - dei complessi produttivi. Circondate da vaste estensioni di campi coltivati e vigneti, le ville comprendevano magazzini, stalle e depositi per il lavoro agricolo. Di norma presentano ali laterali, le barchesse, destinate a contenere gli ambienti di lavoro, dividendo razionalmente lo spazio del corpo centrale, destinato ai proprietari, da quello dei lavoratori, in modo da non sovrapporre le diverse attività. Il corpo centrale è a sua volta suddiviso in senso verticale, dove ogni piano assolve a funzioni diverse.
Grazie anche alle loro descrizioni e ai dettagliati disegni pubblicati da Palladio nel trattato I quattro libri dell'architettura (1570), le ville palladiane divennero per secoli oggetto di studio per gli architetti europei e non, che si ispirarono ad esse per le loro realizzazioni.
Di interesse infine anche la comodità strategica per raggiungere Verona e la sua Arena ed la città capoluogo Venezia.
Trattativa esclusiva e riservata.

Contatta agenzia

Agrifondi Srl

Agrifondi Srl

+39 0444839710

Via del Commercio, Vicenza

Vedi annunci